Variabilità della frequenza cardiaca, funzionalità prefrontale esecutiva e dimensioni psicopatologiche: quale correlazione.